5 musei da vistare ad ottobre

5 musei da vistare nella Riviera di Ulisse

Sebbene l’estate volga al termine, nella Riviera di Ulisse, le attrazioni da visitare non finiscono mai! Cosa visitare allora nei week-end piovosi autunnali? Noi la risposta ce l’abbiamo e vi forniamo 5 spunti per trascorrere un bellissimo week-end con amici o in famiglia. Prendete nota scaricando Ulisse in app!

  • Museo dell’Olio e delle Tradizioni Popolari – Roccasecca dei Volsci


I prodotti tipici e le tradizioni popolari sono sempre da scoprire, sia da turista che non. E allora non perdetevi il Museo dell’Olio e delle Tradizioni Popolari a Roccasecca dei Volsci! Il Museo etno-antropologico si trova nel frantoio del seicentesco Palazzo Massimo. Al suo interno vi sono esposti manufatti, strumenti di lavoro e numerosi documenti sulla civiltà contadina, pastorale e artigianale locale. Attenzione: il museo apre su prenotazione e la visita è gratuita. Su richiesta è possibile visitare il museo in compagnia di una guida.

  • Museo della matematica – Priverno

Purtroppo è noto, trasmettere la passione per la matematica non è cosa facile. E se ci fosse un museo da visitare? La situazione sarebbe ben diversa! Il Museo della Matematica di Priverno è articolato fra touch screen, monitor con tastierini, strumenti meccanici ed elettronici e dispositivi interattivi che permettono di interagire e comunicare direttamente con gli apparati scientifici. In ogni sala, troverete un tema specifico, con suggerimenti, spiegazioni, collegamenti ai principali siti dove è possibile trovare tutorial sulla matematica a qualsiasi livello e possibilità di eseguire download di testi, curiosità e giochi matematici. Da non perdere!

  • Museo Civico – Fondi

Il Museo Civico di Fondi è stato fondato nel 1877 e conserva circa quattrocento reperti del territorio comunale, tra i quali un sarcofago marmoreo strigliato del IV secolo a. C. Ospitato nel complesso monumentale di S. Oliva, il Museo propone, in otto sezioni cronologiche e tematiche, l’evoluzione storica del territorio dei Monti Lepini su un arco cronologico di oltre trentacinque secoli, dalla Preistoria all’Età Moderna!

  • Museo della Ceramica – Sermoneta

A Sermoneta la Preistoria è testimoniata dalla ricca produzione ceramica. Nel museo scoprirete un’esposizione di reperti archeologici e artistici raccolti in tre sale del palazzo Caetani a testimonianza dell’arte ceramica dalla preistoria al XIX secolo. Gli oggetti,circa cinquecento, provengono da località famose per la produzione di ceramica e terracotta quali Deruta, Faenza e Viterbo.

  • Museo Emilio Greco – Sabaudia

Avviso agli appassionati di scultura: il museo Emilio Greco di Sabaudia è il primo Museo italiano dedicato all’artista! Lo scultore catanese di fama internazionale trascorse diversi periodi della sua vita nella cittadina di Sabaudia e per tale motivo le donò parte delle sue opere. La collezione del Museo si è arricchita ed evoluta negli anni fino a raccogliere più di cento opere dell’artista tra sculture, stampe, incisioni, monete, medaglie e materiali dell’archivio privato: fotografie d’epoca, cataloghi, scritti e poesie.

Allora avete scelto la vostra meta?

A presto!

Il team di Ulisse in app

5 musei da vistare ad ottobre nella Riviera di Ulisse

5 musei da vistare nella Riviera di Ulisse

Sebbene l’estate volga al termine, nella Riviera di Ulisse, le attrazioni da visitare non finiscono mai! Cosa visitare allora nei week-end piovosi autunnali? Noi la risposta ce l’abbiamo e vi forniamo 5 spunti per trascorrere un bellissimo week-end con amici o in famiglia. Prendete nota, scaricando Ulisse in app! Museo dell’Olio e delle Tradizioni Popolari – […]